RSS Acquambiente Marche
domenica 17 dicembre 2017
Numero Verde: 800-213911

Avvisi e Comunicazioni

 

ASTEA ENERGIA E ACQUAMBIENTE MARCHE

01-04-2012

File Disponibili Per Il Download:

TitoloFormatoDimesione
2C095d01.pdfpdf2 MB
BBB2Ad01.pdfpdf474 kB

INSIEME PER TUTELARE I PROPRI CLIENTI CON OFFERTE INTEGRATE E COMPETIVE

 

COMUNICATO STAMPA

ASTEA ENERGIA E ACQUAMBIENTE MARCHE: INSIEME PER TUTELARE I PROPRI CLIENTI CON OFFERTE INTEGRATE E COMPETIVE NEL SETTORE DEL LIBERO MERCATO ENERGETICO.

E' questo il principale scopo del progetto di fusione per incorporazione della società Miscogas controllata da Acquambiente in Astea Energia che è stato approvato in via definitiva nell'assemblea straordinaria che si è tenuta il 25 Maggio 2009 presso la sede Astea di Osimo.

Il progetto di fusione fortemente voluto da entrambe le società punta a presentare ai cittadini nuove offerte integrate e competitive ed allo stesso tempo a rafforzarne il radicamento territoriale, vero segno distintivo in un mercato sempre più aperto a nuovi operatori anche internazionali.

Da tempo è in corso un processo di riforma del settore dei servizi pubblici (energetici in particolare) verso una maggiore liberalizzazione che al momento non si è ancora concluso: questo non giova sicuramente a superare i principali punti di debolezza, che ancora caratterizzano il settore dei servizi pubblici locali, in particolare nell'ambito marchigiano.

Il territorio in cui operano le 2 Società è infatti caratterizzato da una intrinseca debolezza che si esprime nella tendenza delle amministrazioni locali a "mantenere le posizioni" in attesa anche di chiarimenti normativi definitivi; a ciò va aggiunto anche un generale sottodimensionamento dei gestori che non permette di affrontare al meglio le continue sfide che il libero mercato ci pone dinanzi.

A riguardo da tempo Astea si è tenuta al passo con il processo di liberalizzazione soprattutto attraverso la società Astea Energia (già Adriatica Energia Servizi), che sul mercato dell'energia opera in regime di libera concorrenza già da alcuni anni.

Per rendere sempre più competitiva Astea Energia, Astea si sta impegnando su due fronti: da un lato la continua ricerca di efficienza all'interno della propria organizzazione, dall'altro una attenta politica di approvvigionamento dell'energia condivisa e sostenuta dal socio industriale. Contestualmente è proseguita la promozione di forme di collaborazione ed accorpamento con realtà, sia pubbliche che private, a noi più accessibili per dimensioni e contiguità territoriale.

In questo scenario va inquadrato il processo di fusione per incorporazione in Astea Energia di Miscogas, società di vendita del gas controllata da Acquambiente Marche ed operante nei comuni di Sirolo, Numana e Filottrano.

Questo progetto porterà quali vantaggi immediati una ottimizzazione della gestione interna ma soprattutto la possibilità di presentarsi sul mercato con nuove offerte integrate, in linea con quelle attualmente più competitive garantendo sul territorio una presenza costante, altamente qualificata in grado di soddisfare tutte le richieste e rispondere ad ogni eventuale esigenza dei cittadini.

Con questo atto Acquambiente Marche ha realizzato un importante processo di ristrutturazione aziendale avviato con l'incorporazione della Società Cigad Spa. Entrambe le operazioni, oltre a rafforzare la struttura patrimoniale e finanziaria dell'azienda operante nella gestione del ciclo idrico integrato e della distribuzione del gas, produrrà un sensibile risparmio dei costi che nei prossimi anni consentirà la realizzazione di maggiori investimenti sul territorio di riferimento.

Acquambiente Marche sottolinea la valenza dei progetti conclusi per la valorizzazione delle risorse umane attualmente occupate, per il mantenimento degli attuali livelli occupazionali e per l'ottimizzazione della gestione industriale con innegabili vantaggi per i cittadini utenti.

Astea e Acquambiente Marche oggi pongono le basi per un progressivo potenziamento delle offerte nei territori di riferimento, nel rispetto di una strategia multiservizio da attuarsi localmente e che pone sempre al centro il cittadino con le sue necessità: sia in termini di qualità e competitività dei servizi erogati, sia come volano dello sviluppo economico e occupazionale.


Acquambiente Marche srl - Via Recanatese, 27/I zona industriale Cerretano 60022 Castelfidardo (AN) - C.F e P.Iva 02119730428

Valid XHTML 1.0 Transitional Privacy Policy