RSS Acquambiente Marche
domenica 17 dicembre 2017
Numero Verde: 800-213911

Avvisi e Comunicazioni

 

PROGETTAZIONE ESECUTIVA E REALIZZAZIONE DI UNA NUOVA CENTRALE MICRO IDROELETTRICA PRESSO L’IMPIANTO DI DEPURAZIONE IL LOCALITA’ CASTRECCIONI, CINGOLI (MC)

30-10-2015

File Disponibili Per Il Download:

TitoloFormatoDimesione
NUOVA CENTRALE MICRO IDROELETTRICA.pdfpdf139 kB

 

 

AVVISO

INDAGINE DI MERCATO PER APPALTO INTEGRATO DI LAVORI DA AGGIUDICARSI TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA

PROGETTAZIONE ESECUTIVA E REALIZZAZIONE DI UNA NUOVA CENTRALE MICRO IDROELETTRICA PRESSO L’IMPIANTO DI DEPURAZIONE IL LOCALITA’ CASTRECCIONI, CINGOLI (MC)

 

Acquambiente Marche srl con sede in via Recanatese n. 27/i, Castelfidardo (AN), intende affidare la progettazione esecutiva e i lavori di realizzazione di una centrale micro idroelettrica presso l’attuale impianto di potabilizzazione gestito dalla società in località Castreccioni nel Comune di Cingoli (MC) , per il recupero energetico dell’energia potenziale attualmente dissipata e derivante dalla differenza di quota fra l’invaso in partenza e l’impianto di potabilizzazione, oltre ad opere complementari.

L’affidamento avverrà tramite procedura negoziata ai sensi degli art. 57 comma 6 e 122 comma 7 del D. Lgs. n. 163/2006.

Le ditte interessate alla partecipazione dovranno presentare apposita domanda in carta semplice contenente le seguenti autodichiarazioni:

-  indicazione di tutti i dati della ditta interessata, ivi compreso l’indirizzo di posta elettronica PEC a cui inviare la lettera d’invito e le comunicazioni che risulteranno necessarie;

- iscrizione nella White list della Prefettura di competenza, o dichiarazione per cui non è possibile detta iscrizione;

- il possesso della certificazione SOA per la categoria OG9 categoria II;

- autocertificazione del certificato CCIAA.

La domanda di partecipazione e le autocertificazioni dovranno essere firmate dal legale rappresentante della ditta con allegato un documento di riconoscimento in corso di validità.

La documentazione priva di sottoscrizione o del documento di riconoscimento non sarà presa in considerazione.

L’importo dei lavori dell’appalto è pari ad € 350.000 al netto dell’IVA, di cui € 341.000,00 per lavori (importo soggetto a ribasso) ed €9.000,00 per l’attuazione delle misure di adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (importo non soggetto a ribasso).

L’ importo per le spese tecniche (Progetto esecutivo, direzione lavori e coordinamento sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione) è pari ad € 14.000. Gli importi si riferiscono ad approssimazioni in eccesso e potranno subire piccole modifiche.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 20/11/2015 alle ore 12.00 presso l’ufficio protocollo della stazione appaltante tramite raccomandata al seguente indirizzo: Acquambiente Marche srl via Recanatese n. 27/i, 60022 Castelfidardo (AN), oppure tramite PEC all’indirizzo: info@pec.acquambientemarche.it.

Le domande pervenute dopo la scadenza del termine indicato non saranno prese in considerazione.

Acquambiente Marche srl inviterà alla partecipazione alla gara 5 ditte che hanno presentato domanda a suo insindacabile giudizio, pertanto la presentazione della domanda di partecipazione non costituisce automatico diritto al ricevimento dell’invito alla gara.

 

IL PRESIDENTE

Dott. Alessandro Maccioni

 

Acquambiente Marche srl - Via Recanatese, 27/I zona industriale Cerretano 60022 Castelfidardo (AN) - C.F e P.Iva 02119730428

Valid XHTML 1.0 Transitional Privacy Policy