AVVISO INDAGINE DI MERCATO

Indagine di mercato per prestazione servizio di smaltimento fanghi di depurazione prodotti nell’impianto di depurazione di Villa Poticcio, in Comune di Castelfidardo (AN)

Icona

AVVISO INDAGINE DI MERCATO 1.37 MB 42 downloads

Icona

INFORMAZIONI TECNICHE 3.89 MB 42 downloads

Icona

Chiarimenti 306.10 KB 28 downloads

AVVISO – POSIZIONAMENTO AUTOBOTTI E CISTERNE ACQUA POTABILE NEL COMUNE DI FILOTTRANO

Si informa la cittadinanza di Filottrano che, per mitigare le conseguenze della possibile momentanea interruzione dell’erogazione di acqua potabile, dalle ore 23:00 della giornata odierna (07/07) fino al ripristino del servizio (previsto per le ore 08:00 di domani 08/07), sarà possibile rifornirsi tramite le autobotti e cisterne dislocate sul territorio comunale presso le seguenti aree:
- frazione Montoro, in corrispondenza del parcheggio del campo sportivo sito all’inizio di via Chiusura;
- località S. Anna, in corrispondenza del parcheggio area verde situata lungo la S.P. 8;
- zona del centro, in corrispondenza del parcheggio dell'autostazione di Piazzale Martiri delle Foibe;
- frazione Imbrecciata, in corrispondenza del parcheggio adiacente la S.S. 362, area antistante la scuola materna;
- frazione S. Biagio, in corrispondenza del parcheggio interno alla nuova lottizzazione residenziale;
- zona via dell'Industria in corrispondenza del parcheggio pubblico antistante il supermercato "Eurospin

AVVISO POSSIBILE INTERRUZIONE SERVIZIO IDRICO

Si comunica che, a causa di una rottura avvenuta sulla condotta adduttrice in loc. San Vittore di Cingoli, per consentirne la riparazione, potrebbe verificarsi la momentanea interruzione dell’erogazione di acqua potabile a partire dalle ore 23:00 di mercoledì 07/07 p.v. nei Comuni di Filottrano, Osimo, Castelfidardo; allo stato attuale si prevede il ripristino del servizio per le ore 08:00 del giorno successivo.

PROCEDURA APERTA ASTA ELETTRONICA FORNITURA ENERGIA ELETTRICA

Procedura aperta con il sistema dell’asta elettronica per la fornitura di energia elettrica per Acquambiente Marche Srl., per il periodo 01/02/2022 – 31/01/2023, e per il Comune di Sirolo per il periodo 01/02/2022 – 31/01/2023.
Per l’affidamento della fornitura in oggetto Acquambiente Marche Srl., e Comune di Sirolo (di seguito “A.A.M S.r.L.” o “stazione appaltante”), ha indetto una procedura aperta con il sistema dell’asta elettronica (di seguito “gara”) mediante bando, trasmesso per la pubblicazione alla G.U.U.E. e alla G.U.R.I., pubblicato sul sito internet dell’Osservatorio Regionale dei Contratti Pubblici, sul sito internet della stazione appaltante, e sulla piattaforma www.buypro.it, nonché per estratto su due quotidiani a diffusione nazionale e su due quotidiani a diffusione locale.


Icona

CAPITOLATO FORNITURA 376.75 KB 78 downloads


Icona

ALLEGATO DGUE 2.20 MB 68 downloads


Icona

ANAGRAFICA E SEDI 149.11 KB 83 downloads



Icona

Modalità invio documentazione 362.88 KB 24 downloads

LAVORI DI COLLETTAMENTO FOGNARIO DELLE FRAZIONI TORRE, VILLA TORRE, TROVIGGIANO

Adeguamento scarichi non depurati nel Comune di Cingoli – Lavori di collettamento fognario delle frazioni Torre, Villa Torre, Troviggiano, alla stazione di sollevamento S0 di Villa Strada nel Comune di Cingoli.

L’intervento ha lo scopo di collettare le acque reflue urbane scaricate dalle frazioni di Torre, Villa Torre e Troviggiano alla stazione si sollevamento denominata S0, posta nella frazione di Villa Strada, la quale invia i reflui all’impianto di depurazione comunale di Cingoli, ubicato in località Cerrete Collicelli; ciò al fine di adempiere a quanto impartito nella Direttiva 91/271/CEE.

In particolare verranno realizzate n. 4 stazioni di rilancio delle acque reflue e 8 km di condotte fognarie che consentiranno di sottoporre a trattamento i reflui scaricati da circa 1.600 A.E.

https://ato3marche.it/utenti2/piano-operativo-ambiente-fsc-2014-2020

AVVISO PUBBLICO

PRESENTAZIONE CANDIDATURE PER LA NOMINA DI TRE SINDACI EFFETTIVI E DUE SUPPLENTI DEL COLLEGIO SINDACALE DI ACQUAMBIENTE MARCHE SRL

 

Icona

Candidature collegio sindacale 169.40 KB 458 downloads

AVVISO INDAGINE DI MERCATO SERVIZIO LABORATORIO ANALISI

Il  presente avviso è finalizzato ad avviare un’indagine di mercato, preordinata a conoscere l’assetto del mercato di riferimento ovvero gli operatori economici interessati a partecipare alla procedura negoziata da indire ai sensi e per gli effetti dell’art. 36, comma 2, lett. b) del D.lgs. 50/2016 così come semplificato dalla Legge 120/2020 all’art.1, comma 2, lett. b) per l’affidamento dell’appalto di servizio analisi di laboratorio per acque potabili, reflue da fognatura e depurazione e caratterizzazione rifiuti.

Icona

AVVISO INDAGINE DI MERCATO 1.25 MB 251 downloads

Nuovo sistema di pagamento PagoPA

PagoPA è un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la pubblica amministrazione e verso i gestori di servizi pubblici.

Il sistema PagoPA è stato realizzato dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AGID) in attuazione dell’art.5 del Codice dell’Amministrazione Digitale e del D.L. 179/2012. Il D.L. 135/2018 ha trasferito la gestione di PagoPA alla Presidenza del Consiglio che si avvale del Commissario Straordinario per l’attuazione dell’agenda digitale.

Con questo nuovo sistema è possibile pagare la fattura del servizio idrico:

  • Presso gli sportelli bancari
  • Presso gli uffici postali
  • Utilizzando l’home banking del proprio istituto di credito o delle Poste (riconoscibili dai loghi CBill o pagoPA)
  • Presso gli sportelli ATM abilitati dalle banche
  • Presso i punti vendita di Mooney, Lottomatica e Banca 5
  • Direttamente presso il sito di Acquambiente Marche

Per i cittadini i vantaggi sono diversi: possibilità di utilizzare più canali di pagamento, uniformità dell’avviso cartaceo, semplicità e velocità nel processo di pagamento.

Rispetto al precedente bollettino che veniva allegato, il cliente troverà un foglio denominato “Avviso di Pagamento” dove oltre ai dati di Acquambiente Marche, del cliente, della fattura (numero fattura, importo da pagare e scadenza) e delle informazioni su dove pagare, sono presenti due sezioni da utilizzare per il pagamento: la prima riguarda il pagamento tramite il circuito bancario e gli altri canali di pagamento abilitati (diversi da quello postale), la seconda dovrà essere utilizzata per i pagamenti negli uffici postali e sui canali digitali di Poste Italiane.

Il pagamento potrà essere effettuato anche tramite il sito di Acquambiente Marche Srl nella sezione PagoPA dell’home page e cliccando poi sul link https://acquambiente-portalepa.novares.it/, oppure copiando il link direttamente sul browser. Successivamente occorre inserire il Codice Avviso riportato sia nella sezione bancaria che in quella postale dell’Avviso di Pagamento e scegliere uno dei 3 metodi di pagamento proposti: Carta di Credito, Conto corrente o Altri Metodi. Sono presenti nella sezione le istruzioni che guidano il cliente passo passo per arrivare alla conclusione dell’operazione.

Per chi si reca normalmente presso gli sportelli postali o bancari per il pagamento può continuare a farlo portando l’Avviso di Pagamento al posto del precedente bollettino.

Inoltre non cambia nulla per chi paga tramite addebito diretto in conto corrente.

AVVISO IMPORTANTE

MISURE A SOSTEGNO DELLE POPOLAZIONI COLPITE DAGLI EVENTI SISMICI VERIFICATISI A FAR DATA DAL 24 AGOSTO 2016 NEL CENTRO ITALIA

 

In data 18 marzo 2021, in attuazione del D.L. n. 183/2020 convertito con modificazioni dalla Legge n. 21/2021, l’Arera ha emanato la delibera n. 111/2021/R/com contenente la proroga delle agevolazioni tariffarie disposte dalla deliberazione 252/2017/R/com a sostegno delle popolazioni colpite dagli eventi sismici verificatisi a far data dall’agosto 2016 nel Centro Italia.

L’Autorità ha disposto l’azzeramento, fino al 31 dicembre 2021, di tutte le componenti tariffarie delle bollette - e, quindi, la mancata applicazione dei corrispettivi tariffari per acquedotto, fognatura, depurazione e le componenti tariffarie UI di perequazione - a favore delle utenze inagibili localizzate nel Comune di Cingoli.

 Per ottenere le agevolazioni, i titolari delle utenze inagibili devono:

  • comunicare, entro il 30 aprile 2021, lo stato di inagibilità o la permanenza dello stato di inagibilità del fabbricato, della casa di abitazione, dello studio professionale o dell’azienda, agli uffici dell’Agenzia delle Entrate e dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale territorialmente competenti;
  • presentare ad Acquambiente Marche, entro il 30 giugno 2021, apposita istanza, utilizzando il modulo qui scaricabile fornendo le seguenti informazioni:
  1. a) dichiarazione sostitutiva di atto notorio, resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del d.P.R. 445/2000, dell’avvenuta trasmissione agli uffici dell’Agenzia delle Entrate e dell’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale territorialmente competenti, della comunicazione attestante l’inagibilità dell’originaria unità immobiliare nella titolarità dell’utente,
  2. b) autocertificazione che l’unità immobiliare di cui alla precedente lettera a) era la casa di residenza alla data degli eventi sismici (solo per le utenze ad uso domestico),
  3. c) elementi identificativi del contratto di utenza.

Inoltre, a favore di tutte le utenze attive alla data del 26 ottobre 2016 nel Comune di Cingoli, è stato posticipato al 31 dicembre 2021 il termine ultimo per emettere la fattura di conguaglio e viene ulteriormente prolungata la sua rateizzazione, da 36 (trentasei) a 120 (centoventi) mesi.

Qui di seguito si rende disponibile per la consultazione la delibera Arera 111/2021/R/com.

Icona

Arera111/2021 415.36 KB 410 downloads

PASQUA 2021

Si comunica che per le festività di Pasqua l’azienda sarà chiusa nei giorni di venerdì 2 e sabato 3 aprile.
Pertanto lo sportello clienti osserverà il seguente orario:

Venerdì 02/04/2021

  • sportello Filottrano CHIUSO
  • sede di Castelfidardo CHIUSO

Nei giorni di chiusura resta comunque attivo il servizio di Pronto Intervento al Numero Verde 800213911

Auguriamo a tutti buone feste