Senza categoria

Acquambiente Marche

Pronto intervento

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO E GAS METANO

Servizio Clienti

RICHIESTA
INFORMAZIONI

Pagamento fatture on line

Pagamento Pubblica Amministrazione

AVVISI E COMUNICAZIONI

In primo piano

2 Mag 2022
AMMESSI ALLA PROVA PRATICA- Selezione Pubblica per l’assunzione di un (1) Magazziniere Livello 2 CCNL Unico Gas Acqua Utilitalia”
Leggi di più  
26 Apr 2022
GRADUATORIA FINALE – Selezione Pubblica per l’assunzione di un (1) Impiegato Amministrativo Commerciale Livello 2 CCNL Unico Gas Acqua Utilitalia

   

Leggi di più  
9 Feb 2022
AVVISO IMPORTANTE

POSIZIONAMENTO AUTOBOTTI E CISTERNE ACQUA POTABILE NEL COMUNE DI FILOTTRANO E CASTELFIDARDO   Si informa la cittadinanza di Filottrano che, per mitigare le conseguenze della …

Leggi di più  
4 Feb 2022
COMUNICAZIONE PROROGA AGEVOLAZIONI UTENZE INAGIBILI SITE NEL COMUNE DI CINGOLI

COMUNICAZIONE PROROGA AGEVOLAZIONI UTENZE INAGIBILI SITE NEL COMUNE DI CINGOLI In data 31 gennaio 2022, in attuazione della Legge di bilancio 2022 (Legge n. 234/2021), …

Leggi di più  

CARTA D’IDENTITÀ

La nostra acqua


La nostra è classificata come acqua oligominerale
Leggi le informazioni:
Cerca l’acqua del tuo comune Perchè parliamo di garanzia Come leggere l’etichetta Tabella Comparativa Delle Acque

INFORMAZIONI UTILI

Lo sapevi che


Consigli antispreco

Preferire la doccia al bagno: la doccia vale un consumo di 40-50 litri rispetto ai 130-150 del bagno.

Se sa di cloro

L’acqua viene disinfettata con Biossido di Cloro per garantirne il mantenimento della qualità durante il trasporto nelle condotte, anche dopo molti chilometri.

La durezza

La DUREZZA di un’ acqua è definita come la somma di Sali di Calcio e Magnesio, viene espressa in gradi francesi (°F).

Dov’è il nostro impianto

L’ impianto di potabilizzazione , centro dell’ attività di Acquambiente Marche, si trova nei pressi di Castreccioni a Cingoli.

COSA FACCIAMO

La nostra vocazione


La vocazione prevalente di Acquambiente Marche è quella di gestione delle acque attraverso il servizio idrico integrato che rappresenta circa l’88% del fatturato. Più limitata l’area distribuzione gas che ad oggi copre il restante 12%.